"La partita con il Liverpool sarà molto importante. Ci hanno fatto un brutto scherzo tanti anni fa: ero all'Olimpico e andai via in lacrime". Carlo Verdone, ai microfoni di Gazzetta Tv, commenta il sorteggio delle semifinali di Champions League e torna sull'impresa compiuta martedì all'Olimpico: "Sono la squadra più veloce d'Europa, ma dopo aver visto la Roma con il Barcellona, che mi ha lasciato sull'orlo dell'infarto, non escludo niente. Piede per terra ma dopo il Barcellona le speranze aumentano come l'ottimismo".

Una battuta anche sul derby in programma domani: "Sarà una partita tosta: la Roma penserà anche al Liverpool, ma se ci mettiamo lo stesso spirito visto contro il Barcellona sarà un super derby".