Henrikh Mkhitaryan non dimentica il proprio paese. Il trequartista della Roma sui propri social ha voluto ricordare il 105° anniversario del genocidio del popolo armeno, e l'ha fatto condividendo sui social un post. Questo il suo messaggio: "Dobbiamo rimanere a casa in questo 24 aprile, ma riuniamoci per commemorare il 105° anniversario del genocidio armeno. Rispettiamo la memoria, rispettiamo la vita".