Continuano le iniziative della Roma nella lotta al Coronavirus. Il club giallorosso "ha collaborato con WindTre che ha donato 50 dispositivi dotati di connessione internet, tra smartphone e tablet, a tre ospedali della Regione", si legge nella nota. Durante le ultime visite molti medici avevano fatto presente che molti pazienti non riuscivano a comunicare a distanza con parenti e amici, soprattutto i ricoverati più anziani.

Per questo la Roma è scesa in campo donando i dispositivi che sono stati già consegnati all'ospedale Umberto I, all'ospedale Sant'Andrea e all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Così operatori sanitari e infermieri potranno aiutare i pazienti a effettuare videochiamate con le persone care. Un altro modo per fargli sapere che non sono soli nella lotta al Covid.