"La Roma è tutto per me". Una dichiarazione d'amore, solo l'ultima a dir la verità, di Nicolò Zaniolo che attraverso un'intervista rilasciata a Il Messaggero (di cui abbiamo abbiamo riportato un estratto) ha scaldato i cuori di tutti i tifosi giallorossi con parole al miele: "Questo club mi ha regalato emozioni indescrivibili a partire dall'esordio al Bernabeu. Mi ha fatto esultare, giocare all'Olimpico e sentire amato dai tifosi. Quindi non vedo il motivo per cui debba cambiare e spero ti restare qui per tantissimi altri anni".

Il numero 22 sta continuando la sua riabilitazione dopo il ko al ginocchio anche durante la quarantena e il peggio sembra alle spalle: "Il ginocchio risponde bene", dice. Come gli altri calciatori segue con interesse le iniziative che il club sta mettendo in campo durante l'emergenza coronavirus: "Sono molto orgoglioso di far parte della famiglia Roma. Sì, perché per me la Roma è davvero una famiglia e lo sta dimostrando in questo brutto momento".