Anche Nicolò Zaniolo partecipa alla sfida social lanciata dalla pagina "Che fatica la vita da bomber" e che ha coinvolto diversi calciatori invitandoli a palleggiare con un rotolo di carta igienica. Il numero 22 sta recuperando dal grave infortunio al ginocchio accusato lo scorso 12 gennaio durante Roma-Juventus. 

Il video è accompagnato anche da un messaggio per chi è in prima linea nella lotta al Coronavirus: "Un ringraziamento speciale va a chi in questo momento ci sta aiutando". A coinvolgere Zaniolo è stato Juan Jesus che ha poi commentato il video congratulandosi per le sue condizioni di salute: "Vedete che sta bene. Conosco i miei Lupi".

La pausa forzata per l'emergenza Coronavirus non gli permette ancora di cominciare la riabilitazione sul campo ma Zaniolo sta proseguendo il programma di recupero a casa con video sedute di fisioterapie con gli specialisti del club.