Roma-Torino non è una sfida come le altre, soprattutto per la tradizione delle due compagini e una lunga serie di precedenti tra campionato e Coppa Italia. Una classica del calcio italiano che venerdì sera si riproporrà all'Olimpico per aggiungere una nuova puntata a questa sfida senza fine. In vista dell'anticipo della 28a giornata, però, vogliamo ricordare i 5 gol più belli degli ultimi venti anni di questo emozionante testa a testa con i granata.

5) Paredes e il 4-1 dello scorso anno

Nell'ultima sfida di Campionato all'Olimpico, la Roma superò brillantemente l'ostacolo granata con un gol strepitoso di Paredes per il momentaneo 3-0. Questa la magia dell'argentino:

4) Ljajic e il 3-0 del 2014

La Roma di Garcia supera il Torino con un secco 3-0, ma la terza firma di Adem Ljajic (dopo i gol di Torosidis e Keita) è un autentico capolavoro:

3) Totti e l'1-0 del 2002

Il giorno dell'Epifania del 2002 all'Olimpico arrivano il Torino e, soprattutto, il trofeo per il terzo Scudetto giallorosso. D'obbligo, ovviamente, la firma d'autore del Capitano:

2) De Rossi e il 3-1 del 2003

Il primo gol di Daniele De Rossi arrivò proprio in un Roma-Torino del 10 maggio 2003. "Il buongiorno si vede dal mattino":

1) Totti e il 3-2 del 2016

Forse non è il gol più bello della classifica, ma sicuramente è il più importante e significativo. I passi che separano il Capitano dal poter scrivere una nuova indelebile pagina della storia della Roma, il tiro, il gol. La Roma supera 3-2 un Torino indomito e si rilancia nella corsa al secondo posto. Lo Stadio Olimpico piange commosso per l'ennesimo miracolo del proprio figlio prediletto: