La Roma di Di Francesco si reca a Benevento con l'intenzione di dare continuità a quanto di buono fatto vedere sabato scorso all'Olimpico contro il Verona. Alle 18 il fischio d'inizio di una sfida totalmente inedita in Serie A, in cui gli avversari faranno di tutto per riscattare il 6-0 subìto nel derby con il Napoli.

Anche stavolta, come già accaduto nell'ultima gara, il tecnico romanista dovrebbe applicare un turnover "soft", con tre o quattro cambi nell'undici iniziale. Di certo non ci sarà Florenzi, sostituito da Bruno Peres, e non è da escludere che venga concesso un turno di riposo a Manolas. Esordio da titolare per Gonalons che rileverà De Rossi, probabile conferma di Pellegrini dal 1' insieme a Strootman per far tirare il fiato a Nainggolan. In attacco dovrebbe tornare il tridente Perotti-Dzeko-Defrel visto nelle prime gare della stagione.

PROBABILI FORMAZIONI:

Benevento (4-4-2): Belec; Letizia, Venuti, Lucioni, Di Chiara; Lombardi, Cataldi, Memushaj, Lazaar; Puscas, Coda. Allenatore: Marco Baroni.

Roma (4-3-3): Alisson; B. Peres, Fazio, J. Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Strootman; Perotti, Dzeko, Defrel. Allenatore: Eusebio Di Francesco.