Non è un momento facile per Aleksandar Kolarov. Il terzino serbo ha battibeccato a distanza con il pubblico della Tribuna Tevere durante Roma-Bologna: poco dopo l'inizio della ripresa ha perso un pallone a ridosso della linea laterale scatenando il brusio del settore. Kolarov ha risposto in maniera provocatoria con un gesto della mano che ha scatenato i fischi del pubblico.

Per il proseguo del match i tifosi hanno continuato a fischiarlo ad ogni pallone toccato. Sicuramente il punteggio della partita, con la Roma in svantaggio non ha aiuto a distendere il clima. Pensare che Kolarov tornava titolare dopo due panchine consecutive ma la scelta di Fonseca non è stata ripagata.