Bel gesto di Aleksandar Kolarov nei confronti di Sinisa Mihajlovic. A pochi istanti dal calcio d'inizio di Roma-Bologna, il terzino giallorosso ha voluto salutare con un abbraccio il tecnico dei rossoblù, suo connazionale. Nonostante questa mattina abbia sostenuto delle visite di controllo in ospedale a Bologna, a cento giorni dal trapianto di midollo cui si è sottoposto per la leucemia che lo ha colpito in estate, Mihajlovic ha voluto comunque essere presente in panchina al fianco della sua squadra nella sfida dell'Olimpico. 

Il rapporto tra Kolarov e il tecnico risale ai tempi della nazionale serba, quando il terzino era il capitano e il leader della squadra allenata proprio da Mihajlovic.