Nicolas Castro è l'ultimo nome accostato alla Roma. Il giovane talento nei mesi scorsi sembrava ad un passo dal Boca Juniors, che aveva già trovato un'intesa di massima con il Newell's Old Boys sulla base di 120mila dollari, ma nelle ultime ore la stampa argentina ha parlato di un forte pressing di Monchi. Senza entrare nel merito del mercato, abbiamo raccolto qualche informazione sul centrocampista 17enne.

ULTIM'ORA: CASTRO E' A TRIGORIA, QUI I DETTAGLI

Nato a Rafaela il primo novembre del 2000, Castro è cresciuto nelle giovanili del 9 de Julio, una squadra della sua città natale. Dopo aver sorpreso tutti nel campionato Federal B, nell'ultimo anno è stato ingaggiato dal Newell's Old Boys. Nato e cresciuto come un trequartista classico, nel nuovo club il ragazzo si è ben disimpegnato anche come mezzala di inserimento e si è guadagnato la convocazione per uno stage con l'Argentina Under 20 lo scorso giugno, all'età di sedici anni. Come spesso accade in Sud America, per lui sono già stati scomodati paragoni importanti. Marcelo Werlen, l'allenatore che lo ha visto crescere nel 9 de Julio, in un'intervista a 'Diario Popular' ha detto: "Castro è simile a trequartisti come Riquelme o Ortega, perché cerca la giocata e ha una grande visione di gioco. Non sto esagerando".