Il ko

Zaniolo: rottura del crociato anteriore del ginocchio destro con lesione meniscale. Domani l'operazione

Il numero 22 è stato costretto a uscire dal campo nel primo tempo di Roma-Juve. La visita a Villa Stuart hanno confermato la gravità dell'infortunio

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
12 Gennaio 2020 - 22:12

Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale: questo il grave infortunio riportato da Zaniolo. Il 22 giallorosso era stato costretto al cambio nel corso della partita contro la Juventus quando al 35' del primo tempo, dopo una progressione centrale, era stato fermato da Rabiot e de Ligt. La sua reazione ha fatto immediatamente preoccupare lo staff medico e i tifosi: ha lasciato il campo in barella piangendo. Il giocatore è stato immediatamente trasportato alla clinica di Villa Stuart, dove è stato visitato dal Professor Mariani e poi ha lasciato la clinica, molto scuro in volto, accompagnato dalla madre. Poi il tweet della Roma che ha ufficializzato la grave entità dell'infortunio e che domani si sottoporrà a intervento chirurgico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA