Promette molto bene il 2020, iniziato con il caloroso, affettuoso e romantico abbraccio del pubblico giallorosso al Tre Fontane nel primo giorno dell'anno, coronato dalle parole eleganti, equilibrate e ambiziose di Paulo Fonseca dopo la conclusione dell'allenamento pomeridiano a porte aperte.

Parole importanti che aprono i lavori per un gennaio impegnativo per la Roma: dopo la sfida di domani sera contro il Torino, esattamente una settimana dopo c'è la Juventus, per la seconda volta consecutiva all'Olimpico, dato che la Roma chiuderà il suo campionato in trasferta, all'Allianz Stadium di Torino, per esigenze di Euro 2020. Poi, all'Ennio Tardini, giovedì 16 alle 21:15 (alle sacrosante polemiche per l'orario infelice si è aggiunta quella per il prezzo dei biglietti del settore ospiti, in vendita libera a venticinque euro fino alle ore 19 del 15 gennaio, senza limitazioni territoriali), i giallorossi esordiranno in Coppa Italia per giocarsi contro il Parma di D'Aversa il passaggio ai quarti di finale, soli tre giorni prima della gara in casa del Genoa e della sfida contro la Lazio del 26 gennaio, le prime due partite del girone di ritorno di Serie A.

Pienone con le torinesi

La Curva Sud sarà sold out contro il Torino. Domani sera, alle 20:45, contro la squadra guidata da Mazzarri, la Roma giocherà la prima partita del nuovo anno e potrà, come sempre, contare sul calore dei propri tifosi. Sono ancora disponibili invece i biglietti per la Curva Nord, acquistabili al costo ridotto di venticinque euro con la Promo Studenti (è necessario il tesserino o un documento equivalente per quanto riguarda gli studenti universitari, mentre è sufficiente un documento d'identità valido per gli under 19), soggetti a promozione (sconto del 30% sul prezzo intero) per ventiquattro ore fino alle 16 di ieri anche i tagliandi validi per Tribuna Monte Mario (settore in esaurimento), Players Zone e Tribuna Legends.

E tra una settimana, sempre allo Stadio Olimpico, c'è il big match d'alta quota contro la Juventus di Sarri, gara valevole per la diciannovesima giornata di Serie A, in programma domenica 12 alle 20:45. Proseguono a gonfie vele le vendite, sarà un Olimpico delle grandi occasioni quello contro i bianconeri.
Sono infatti attesi ben cinquantamila tifosi (sono stati venduti più di venticinquemila biglietti, oltre agli abbonati), sold out la Curva Sud e i Distinti Sud, mentre sono ancora disponibili (ma in esaurimento) i tagliandi validi per la Curva Nord, in vendita a quarantacinque euro, e per i Distinti Nord, a sessanta euro, mentre il prezzo sale per la Tribuna Tevere, a partire da sessanta euro, e per la Monte Mario, dove un posto vale dai centocinque ai centocinquanta euro.

Il derby di fine mese

La Roma di Fonseca chiuderà gennaio con il derby contro la Lazio di Inzaghi, il 26 gennaio alle 20:45, gara valevole per la seconda giornata del girone di ritorno di Serie A. La Curva e i Distinti Sud sono già sold out, vale lo stesso per la Tribuna Monte Mario Centrale. Nel resto del settore sono ancora disponibili i tagliandi a partire da novanta euro fino a centocinque euro, mentre in Tevere si va dai settanta ai settantacinque euro. Insomma, è un anno nuovo iniziato all'insegna dell'amore, perché, come dice Fonseca, «Insieme possiamo vincere».