L'agente di Jordan Veretout, Mario Giuffredi, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni Radio Kiss Kiss Napoli svelando un retroscena sul centrocampista della Roma: "Quando lo stavo prendendo in procura, andai in Francia per parlare con la famiglia e chiamai Gattuso per avere un consiglio e mi disse di prenderlo subito. Lo voleva anche al Milan, per Gattuso è un calciatore importante. Sicuramente se ci fosse stato Gattuso in estate, il Napoli lo avrebbe preso".
Giuffredi si è espresso anche sull'attuale situazione di Hysaj, terzino del Napoli accostato più volte anche alla società giallorossa: "È stato il protagonista nel secondo tempo contro il Sassuolo, calciatore importante che può dare una mano a raggiungere gli obiettivi. Agli inizi di gennaio vedrò Giuntoli e Gattuso. Conosco il mister da tanti anni e abbiamo un buon rapporto, ci parlerò chiaramente e capiremo cosa fare"