Wolfsberger, Spal, Fiorentina e Lazio. Questi gli appuntamenti che caratterizzeranno le prossime settimane dei tifosi romanisti. Domani alle ore 21 la sfida di Europa League contro gli austriaci, gara per la quale sono ancora a disposizione tutti i settori dell'Olimpico, compresa la Curva Sud Centrale. Domenica alle ore 18 il match di campionato con la Spal, sfida che vedrà la Sud Centrale e Laterale esaurite in ogni ordine di posto, mentre venerdì 20 alle ore 20.45 andrà in scena l'ultima partita dell'anno, con i biglietti che saranno messi in vendita a partire dalle ore 10 di domani mattina presso i centri abilitati del circuito Listicket – Sport Ticketone (35 euro con l'obbligo di presentare una tessera di fidelizzazione).

Nella mattinata di ieri, inoltre, la Roma ha diramato sul sito ufficiale il comunicato sulla vendita dei tagliandi per il derby in programma domenica 26 gennaio alle ore 18. Biglietti che saranno messi a disposizione alle 12 di oggi: si va dai 35 euro per le Curve ai 45 dei Distinti e fino alle Tribune Tevere (da 65 a 75 euro) e Monte Mario (da 90 a 125 euro). Previste come di consueto delle riduzioni in Tribuna Tevere (Under 14, Junior Club, pacchetto Famiglia e ridotto Disabili), mentre gli abbonati di Serie A o Europa League avranno diritto al 20% di sconto sull'acquisto online dei tagliandi. 

Per quanto riguarda invece gli abbonati di Curva Nord, sarà garantito l'accesso in Tribuna Tevere – settore che sarà interamente popolato dalla tifoseria romanista – previo ritiro del segnaposto presso gli AS Roma Store di Via del Corso, Piazza Colonna e Roma Est. Tanti appuntamenti da non mancare in una vigilia utile per acquistare un biglietto e unirsi al canto dei romanisti, già certi di poter spingerla a colpi di voce nella decisiva sfida con il Wolfsberger.