"Il calcio è una famiglia", così la Roma, attraverso i suoi account social, ha risposto alle parole di Luis Enrique. Il ct della Spagna, tornato da qualche giorno in panchina dopo la morte della figlia di 8 anni al culmine di una malattia, ieri ha ringraziato pubblicamente i tifosi giallorossi che gli avevano manifestato vicinanza nei mesi scorsi: "Mi hanno mostrato tanto amore, non lo dimenticherò mai", ha detto in conferenza stampa.