Continua la stagione negativa di Bruno Peres in Brasile. Il terzino destro di proprietà della Roma lo scorso anno ha lasciato la Capitale in prestito per vestire la maglia del San Paolo. Con il club carioca, però, ha collezionato solamente 16 presenze e, meno di due mesi fa era stato mandato a titolo temporaneo allo Sporting Recife, club che milita nella Serie B del campionato verdeoro. Come riporta la sezione brasiliana di Espn.com, l'esterno ex Torino ha rescisso il contratto con quest'ultimo club con cui ha firmato meno di due mesi fa ed ha collezionato solamente 14 minuti. Nel club di Serie B era arrivat con una condizione fisica non al top e per questo non ha avuto molte possibilità. 

Il brasiliano quindi è pronto a tornare al San Paolo dove, però, era stato messo fuori rosa dall'allenatore dopo aver giocato 16 partite da quando è arrivato. A gennaio 2019 terminerà il prestito e Bruno Peres tornerà così nella Capitale.