Davide Santon ha commentato ai microfoni di Roma Tv la sconfitta della Roma contro il Borussia Moenchengladbach. Ecco le sue parole.

Perdere così brucia...
"Fa male, specialmente all'ultimo minuto dopo una buonissima partita. Forse abbiamo buttato qualche occasione, dopo aver pareggiato potevamo andare in vantaggio. Ma il calcio è anche questo, dobbiamo accettare qualche sconfitta anche se fa male".

C'è stata stanchezza in occasione del gol all'utlimo minuto?
"Sì, un po' stanchezza, poi loro hanno buttato una palla dentro con l'attaccante che si trovava in posizione perfetta ed è riusco a fare gol. Ma è il calcio, non dobbiamo buttarci giù. Ora è importante andare a vincere a Parma e poi lavorare durante la sosta".

Avvertite che Fonseca sceglie i migliori settimana dopo?
"Certo, è dall'inizio della stagione che lavoro duro, mi alleno sempre per migliorare. Oggi il mister mi ha dato fiducia e ho provato a ripagarlo al meglio. Credo di aver giocato una buona partita, ma ovviamente il risultato della squadra fa male quindi non sono contento al 100%".