L'argentino

Borussia-Roma, Fazio: "Sconfitta dolorosa, ma dobbiamo rialzare la testa"

Il difensore giallorosso dopo la sconfitta in Europa League: "Al di là del risultato dobbiamo continuare a giocare così: se lo faremo vinceremo tante partite"

Fazio durante Borussia-Roma, di LaPresse

Fazio durante Borussia-Roma, di LaPresse

La Redazione
07 Novembre 2019 - 22:40

Al termine della sconfitta della Roma contro il Borussia Moenchengladbach, il difensore giallorosso Fazio ha parlato ai microfoni di Roma Tv. Ecco le sue parole.

Sconfitta difficile da digerire
"Non parliamo di arbitri, al di là del risultato abbiamo fatto una bella partita, una prova fisica contro una grande squadra. Ora dobbiamo continuare con questa attitudine e se lo faremo vinceremo tante partite".

Dopo l'autogol hai reagito con il gol...
"Il calcio è così, non dovevo fare, potevo solo alzare la testa e l'ho fatto segnando. Ora dobbiamo fare lo stesso a Parma, c'è una partita importante dove bisognerà fare tre punti".

Cosa vi siete detti nello spogliatoio?
"Abbiamo perso tre punti importanti. Anche all'Olimpico all'ultimo minuto, c'è dolore per la sconfitta e il pareggio dell'andata. Dobbiamo rialzare la testa e guardare avanti. Abbiamo giocato con cattiveria, giocando così faremo una grande stagione"

C'è rammarico per il primo tempo?
"Sì, è stata una partita contro una squadra molto fisica. In generale abbiamo fatto una buona partita, peccato per la sconfitta. Dobbiamo continuare e andare avanti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA