Secondo uno studio targato Opta sugli Expected goals, ovvero le azioni offensive con un'alta percentuale di realizzazione, la posizione della Roma in classifica sarebbe un'altra. I giallorossi avrebbero un bottino di 14 punti, due in più rispetto alla realtà, e occuperebbero la quarta posizione in Serie A. Questa nuova classifica sarebbe possibile solo se la squadra di Fonseca avesse finalizzato tutti e 14 gli Expected goals creati fino ad ora.

A sorpresa, la vetta della classifica sarebbe occupata dal Bologna con 19 punti, ben 10 in più rispetto a quelli effettivi. I rossoblù avrebbero dovuto segnare in tutte le 16 occasioni che solitamente hanno un'alta percentuale di realizzazione. L'Atalanta sarebbe seconda (nella realtà è terza), mentre l'Inter (seconda) dovrebbe occupare l'ultimo gradino del podio. Quinta nella classifica basata sugli Expected goals la Lazio (sesta), mentre proprio il sesto posto sarebbe occupato dalla Juventus (prima nella classifica effettiva).