Borussia Park e Marassi, al via la caccia ai biglietti. Nella mattinata di ieri è iniziata ufficialmente la vendita dei tagliandi per la seconda trasferta europea della stagione. Sfida contro i tedeschi del Borussia Moenchengladbach in programma giovedì 7 novembre alle ore 21, per la quale sono a disposizione dei tifosi romanisti i settori 6 e 7 per una capacità superiore alle 2mila unità. Da ieri e fino alle 9.59 di lunedì sarà il turno della prelazione dedicata ai possessori dei due abbonamenti stagionali (Serie A ed Europa League), unitamente al biglietto della partita contro il Wolfsberger disputata al Liebenau Stadion di Graz.

Una fase, la prima, dedicata quindi ai circa 800 tifosi romanisti che hanno seguito la squadra nella trasferta austriaca andata in scena lo scorso 3 ottobre. Come avvenuto in occasione dell'esordio esterno in campo europeo, la vendita sarà caratterizzata dalla necessità di acquistare un voucher tramite il sito ufficiale (37,50 euro + 3% di commissioni) con il quale poi bisognerà presentarsi presso il solo Roma Store di Piazza Colonna per il ritiro del biglietto cartaceo vero e proprio. Per ritirare il tagliando dovrà essere esibito il voucher, oltre ad un documento d'identità. Oltre duemila posti a disposizione della tifoseria romanista che, come sempre, proverà a far registrare il tutto esaurito tanto il desiderio di portare i colori giallorossi in giro per l'Europa. Germania ad inizio novembre, Genova tra poco più di una settimana. Alle ore 9.30 di oggi e fino alla vigilia del match, come imposto dal regolamento, saranno messi a disposizione i 2.067 biglietti del settore compreso tra Gradinata Nord e Tribuna. Domenica 20 alle ore 15 la Roma farà visita alla Sampdoria allo stadio Luigi Ferraris di Marassi, con centinaia e centinaia di romanisti che hanno approfittato della sosta per le nazionali per organizzare gli spostamenti via auto, treno e aereo per poter popolare il settore dedicato dell'impianto genovese.

Tagliandi per la sfida contro i blucerchiati che possono così essere acquistati al costo di 35 euro attraverso il circuito Listicket – Gruppo Ticketone (online e nei centri abilitati), senza l'obbligo per i tifosi romanisti residenti nella Regione Lazio di presentare una tessera di fidelizzazione come confermato dall'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive riunitosi nel pomeriggio di mercoledì per valutare eventuali profili di rischio. Oggi prenderà ufficialmente il via la vendita per la gara di Marassi che segnerà il ritorno in campo dopo l'ennesima pausa forzata, ieri è iniziata invece quella per la ben più lontana Moenchengladbach. Giorno dopo giorno aumentano gli impegni e l'elenco degli stadi da visitare con la Roma in fondo al cuor, per la gioia dei tanti romanisti pronti a seguirla senza sosta.