Kevin Strootman, centrocampista del Marsiglia ed ex giallorosso, ha parlato ieri ai microfoni di Sky Sport dopo l'amichevole persa 0-1 dai francesi contro il Napoli allo stadio Velodrome. Queste le parole dell'olandese all'emittente satellitare: "Sarà un futuro diverso per il club. Io spero che la Roma possa fare bene perché ho giocato cinque anni lì e sono rimasto legato alla città. Hai un po' di nostalgia di Roma? Certo. De Rossi e Totti erano la Roma, ma la proprietà ha deciso così, ha cambiato strada. Spero che Daniele possa fare bene in Argentina".