"Una settimana fa sono venuto qui e ho trovato un grande centro sportivo, una grande dirigenza e una grande organizzazione. Per ora non ci sono grandi differenze con la Juve". Così Spinazzola in conferenza stampa raccontava il suo primo approccio con la Capitale. Il ds Petrachi però ha svelato un retroscena meno piacevole per il terzino: "L'unica cosa negativa è che gli hanno rotto già la macchina, portato via lo zaino, gli hanno dato il benvenuto (ride ndr). A Roma si deve un attimino svegliare perché lasciare lo zaino sulla macchina non è proprio il massimo". "Avevo la valigia me la dovevo portare dietro", ha chiuso sorridendo il terzino.