Roma, Totti: "Ancora non c'è un mio erede. Ecco le percentuali contro lo Shakhtar"

Il dirigente romanista ha commentato il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League

La Redazione
12 Dicembre 2017 - 20:06

Presente ai 'Gazzetta Awards' per ritirare il premio nella categoria "Legends", Francesco Totti ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti in merito alla Champions League, ma non solo. "Contro lo Shakhtar è una gara da 50 e 50 come percentuali di passaggio del turno. Gattuso al Milan fa un certo effetto, perché prima c'era un mio amico (Vincenzo Montella, ndr). Scudetto alla Roma o Champions alla Juve? Spero proprio tutte e due. Sulle parole di De Rossi in merito a Spalletti dovete chiedere a lui, risponderà come sa. Il mio erede? Ad oggi non c'è, ma spero che arrivi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA