Presente ai 'Gazzetta Awards' per ritirare il premio nella categoria "Legends", Francesco Totti ha rilasciato alcune dichiarazioni importanti in merito alla Champions League, ma non solo. "Contro lo Shakhtar è una gara da 50 e 50 come percentuali di passaggio del turno. Gattuso al Milan fa un certo effetto, perché prima c'era un mio amico (Vincenzo Montella, ndr). Scudetto alla Roma o Champions alla Juve? Spero proprio tutte e due. Sulle parole di De Rossi in merito a Spalletti dovete chiedere a lui, risponderà come sa. Il mio erede? Ad oggi non c'è, ma spero che arrivi".