Ha parlato senza peli sulla lingua Antonio Cassano a TikiTaka. L'ex attaccante della Roma ha attaccato l'operato della società: "Baldini e Pallotta l'hanno fatto ancora, dopo Totti, l'hanno fatto anche con De Rossi". Queste le dichiarazioni del barese che ha poi rincarato la dose: "Devono ricordarsi che la Roma è Francesco e Daniele e non loro. Spero che la Roma possa cambiare proprietà perché merita per lottare qualcosa di importante". Ha mandato anche un messaggio al capitano romanista: "Mi raccomando, non smettere, che con gli scarponi che ci sono a giro puoi arrivare benissimo a 45 anni!".