Si è tenuta stamattina a Trigoria la conferenza di presentazione della nuova partnership tra la Roma e Lyoness.  Presenti il dirigente giallorosso Guido Fienga e l'amministratore delegato di Lyoness Edoardo Moretti.

Fienga: "Siamo contenti di annunciare questo accordo. Uno dei nostri obiettivi è quello di aiutare i nostri tifosi che potranno accedere a una serie di sconti e potranno contribuire a Roma Cares con l'1% dei loro acquisti".

Edoardo Moretti, amministratore delegato Lyoness, ha dichiarato: "Siamo lieti che la Roma ci abbia dato questa opportunità. Un link è già attivo e ci sono due opzione pre-selezionate. I tifosi della squadra giallorossa avranno l'opportunità di contribuire alla creazione dell'AS Roma Cashback Card, votando la card che il tifoso stesso preferirà. La carta sarà gratuita. Cashback World è una piattaforma che fornisce vantaggi in cashback. Tramite la carta i tifosi potranno avere più di un biglietto gratuito, ci auguriamo che ne siano lieti. La Roma ha una grandissima tradizione e una grandissima storia e ora ha anche un progetto molto ambizioso: questa è la chiave per scegliere una partnership".

Fienga ha poi parlato della ricerca del main sponsor: "È una delle nostre priorità, stiamo cercando partner a tutti i livelli e stiamo trattando con altri brand. Speriamo di essere sulla strada giusta per completare il nostro gruppo di partner. Questo accordo ribadisce la nostra filosofia: cerchiamo una crescita di tutta la comunità, dando vantaggi ai tifosi, con dei programmi studiati appositamente per loro dai partner che scegliamo. Il tema dello stadio rientra nel progetto da tempo. Stiamo parlando con diversi importanti soggetti, ce n'è più di uno, il brand della Roma oggi offre uno standard superiore degli altri. Negli ultimi cinque anni siamo sempre stati in Europa: questo ha offerto più visibilità al nostro brand e ai partner che ci scelgono".