Roma-Napoli, l'Olimpico accoglie la sconfitta tra fischi e indifferenza

I giallorossi cadono 4-1 contro gli azzurri per l'ennesima delusione della stagione. Applausi solo per De Rossi e Nicolò Zaniolo

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
31 Marzo 2019 - 15:00

Una pioggia di fischi accompagna la Roma al termine della brutta sconfitta per 4-1 rimediata dal Napoli. "Andate a lavorare" e "Mercenari" alcuni dei cori che si sono levati per qualche secondo dalla Curva Sud. Poi tanta indifferenza da parte del settore più caldo del tifo romanista.

Le avvisaglie c'erano state anche durante la partita con i fischi che hanno accompagnato tutte le sostituzioni operate da Ranieri e nel finale anche per qualche conclusione di Dzeko con il pubblico che dopo il quarto gol azzurro ha iniziato ad abbandonare il proprio posto. Gli unici applausi sono stati riservati a Nicolò Zaniolo e Daniele De Rossi al momento della sua uscita dal campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA