Gabriel Batistuta, ex attaccante della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni nella conferenza stampa dell'evento a lui dedicato che che andrà in scena domenica a Firenze. Di seguito le sue parole. 

Su Roma e Inter. 
"A Roma mi sono trovato bene. Ho trovato degli amici, abbiamo vinto, ho superato quella prova. All'Inter invece non so se volevo andarci. Soffrivo con le caviglie, non ho dato quello che avrei voluto dare".

Sulla possibilità di andare alla Juventus. 
"Non ci ho mai parlato e mai ci sarei andato e comunque c'erano squadre più forti che mi cercavano. Io stavo bene a Firenze, era la mia scommessa, volevo vincere con la Fiorentina e per questo spesso mi sono arrabbiato con Cecchi Gori".