La leggenda giallorossa, Francesco Totti, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Bein Sports, in cui ha parlato del rapporto con Mohamed Salah. Di seguito le sue dichiarazioni.

"Onestamente mi dispiace per ogni giocatore che lascia la squadra, perché ti affezioni e lo segui ogni giorno. E questo è anche il caso di Salah, Alisson e ogni altro giocatore. Avevo un rapporto speciale con Mo. Ogni volta che ci allenavamo o giocavamo insieme, mi diceva sempre «Tu sei un giocatore di un livello totalmente diverso». Si divertiva a giocare con me e inoltre era una persona eccezionale e genuina, ha dato tanto alla Roma. Nella vita bisogna prendere delle decisioni e queste vanno rispettate".