Baldissoni: "Il nome di Giuliano Taccola è scolpito nella memoria della Roma"

Il vicepresidente giallorosso: "E' il campione più sfortunato della nostra storia, sarà un orgoglio portarlo in campo nel giorno del 50° anniversario della sua morte"

, di LaPresse

, di LaPresse

La Redazione
14 Marzo 2019 - 15:12

Sabato 16 marzo ricorreranno i 50 anni dalla tragica scomparsa di Giuliano Taccola e proprio quel giorno la Roma scenderà in campo a Ferrara per giocare contro la Spal, indossando una speciale maglia per ricordare il giocatore giallorosso deceduto a seguito di un malore allo stadio Amsicora di Cagliari, al termine di una partita di campionato.

Il vicepresidente della Roma Mauro Baldissoni ha spiegato così l'iniziativa: "Giuliano Taccola è probabilmente il campione più sfortunato che abbia vestito la maglia della Roma, per questo il suo nome è scolpito nella memoria del club e dei suoi tifosi. L'opportunità di portare il suo nome in campo nel giorno esatto del 50° anniversario della sua morte ci inorgoglisce ed è un piacere poterlo fare dopo averlo inserito nell'ultima classe della Hall of Fame della Roma, interpretando così il desiderio dei romanisti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA