Romanisti nel mondo

Nazionali, panchina per Abraham, Ibañez cerca l’esordio

Meno di mezz’ora per Bove con l'Under 21. Oggi Rui Patricio con il Portogallo cerca la qualificazione alle Final Four. In gol Shomurodov. In campo Viña e Volpato

Ibañez in allenamento con il Brasile

Ibañez in allenamento con il Brasile

Luca Ascione
27 Settembre 2022 - 09:30

Ieri sono stati due, oltre a Cristante, i giallorossi scesi in campo nei match internazionali: Bove è subentrato a 30 minuti dalla fine nel pareggio per 1-1 tra l’Italia U21 e i pari età del Giappone, nell’amichevole di Castel di Sangro; in Inghilterra-Germania, nel girone di Nations League degli Azzurri, invece, nessun minuto per Tammy Abraham.

Nella giornata di oggi, vari saranno gli impegni dei calciatori della Roma convocati dalle rispettive nazionali. Partendo dal numero uno della formazione giallorossa, il Portogallo del nostro Rui Patricio, escluso nell’ultimo match, sfiderà la Spagna nel “derby” della penisola iberica, che vale l’accesso alle final four di Nations League. Il Brasile del neo-convocato Roger Ibañez, giocherà al “Parco dei principi” di Parigi una partita amichevole contro la Tunisia, in quello che sarà l’ultimo test in vista dei Mondiali della Seleção allenata da Tite. Il difensore centrale, nella Capitale dal 2020, cerca l’esordio in maglia verde oro.

Eldor Shomurodov ha invece segnato in Uzbekistan-Costa Rica; amichevole termianta con una sconfitta per la nazionale del giocatore romanista, che ha segnato il gol dell'1-2. L’attaccante della Roma ha messo a segno 32 gol in Nazionale, in cui gioca dal 2015, dimostrandosi imprescindibile. A Vienna, invece, Matias Viña, proprietario della fascia sinistra dell’Uruguay, scenderà in campo, sempre in amichevole, contro il Canada. Per quanto riguarda i giovani, alle 17:30 Volpato, autore di una rete nell’ultima apparizione azzurra contro il Portogallo, sarà della partita tra Italia e Svizzera, per la categoria Under 20. Si gioca a Varese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA