Sale l'attesa per la finale di Conference League tra Roma e Feyenoord. Il 25 maggio si avvicina sempre di più e cresce la paura per eventuali disordini nella Capitale. La partita si giocherà a Tirana, tuttavia la società giallorossa ha aperto ai suoi tifosi le porte dello Stadio Olimpico, che sarà attrezzato con dei maxischermi. Ad oggi il numero dei tagliandi è stimato intorno ai 40mila venduti.

Come riporta l'AGI, in queste ore la Capitale sta preparando il piano per garantire l'ordine pubblico per la serata di mercoledì: saranno impiegati più di mille agenti in tutta la città e i controlli allo stadio saranno serrati. Inoltre in centro, dalle 7 del 25 maggio alle 7 del giorno successivo, saranno transennate le principali piazze di Roma. Piazza Navona, fontana di Trevi, la fontana della Barcaccia e le fontane di piazza del Popolo, saranno tutte limitate dagli agenti. Sarà inoltre presente un presidio continuo a Trinità dei Monti.

Infine verrà vietata la vendita per asporto alle bevande in bottiglia, oltre che alle confezioni in vetro, ad eccezione degli alimenti di prima necessità.