La decisione

La nota di Ita Airways: due voli speciali per la finale di Tirana

Il comunicato stampa: "L'iniziativa conferma il forte legame col mondo dello sport. A Totti la compagnia ha dedicato uno dei primi Airbus A330 entrato nella flotta"

L'arena Kombetare di Tirana (Getty Images)

L'arena Kombetare di Tirana (Getty Images)

19 Maggio 2022 - 10:18

Ita Airways ha diramato un comunicato stampa in giornata dove annuncia l'organizzazione di 2 voli speciali per la finale di Tirana: 

" ITA Airways sempre più vicina alle passioni degli Italiani. In occasione della finale di UEFA Europa Conference League il prossimo 25 maggio a Tirana, che vedrà coinvolta l'A.S. Roma contro la squadra olandese del Feyenoord, ha organizzato due voli speciali da Roma Fiumicino verso lo scalo albanese. Da giugno, ripartirà l'operativo di linea con voli diretti di ITA Airways da Roma Fiumicino a Tirana.

I voli speciali in partenza da Roma Fiumicino per assistere alla finale a Tirana avranno il seguente operativo: • l'AZ 0582 del 24 maggio in partenza da Roma FCO alle ore 10.00 con arrivo a Tirana alle ore 11.25 • l'AZ 0582 del 25 maggio in partenza da Roma FCO alle ore 12.00 con arrivo a Tirana alle ore 13.25 • l'AZ 0507 del 26 maggio in partenza da Tirana alle 01.00 e in arrivo a Roma Fiumicino alle 02.25 • l'AZ 0585 del 26 maggio in partenza da Tirana alle ore 6.00 e in arrivo a Roma Fiumicino alle 07.25. E' possibile acquistare già da oggi tutti i voli da Roma Fiumicino a Tirana sui canali di vendita di ITA Airways.

L'iniziativa di ITA Airways conferma ancora una volta il forte legame tra il vettore di bandiera ed il mondo dello sport, nato già a partire dalla scelta della livrea dedicata ai più grandi campioni e campionesse della storia sportiva italiana. E infatti è a Francesco Totti, storico capitano della A.S. Roma e campione del mondo con la maglia azzurra nel 2006 che la compagnia ha dedicato uno dei primi Airbus A330 entrato nella flotta. ITA Airways continua la propria strategia di porre al centro del proprio business il cliente, per farlo sentire protagonista e soprattutto mettere in pratica nel servizio offerto la scelta proveniente da chi ne usufruirà, puntando a diventare il vettore di riferimento per la mobilità degli italiani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA