EURO RIVALI

Premier, il Leicester perde a Newcastle: decide Guimaraes al 95'

I prossimi avversari della Roma in Conference League interrompono una striscia positiva che durava da cinque partite: ora l'Europa è più lontana

Brendan Rodgers, allenatore del Leicester City (Getty Images)

Brendan Rodgers, allenatore del Leicester City (Getty Images)

17 Aprile 2022 - 15:34

 Dopo cinque risultati utili consecutivi si ferma il periodo di forma positivo del Leicester City, che perde in casa del Newcastle. Gli inglesi saranno i prossimi avversari della Roma in Conference League, in cui hanno raggiunto una storica semifinale (il risultato più alto mai ottenuto in Europa dalle Foxes) battendo nel doppio confronto dei quarti il PSV Eindhoven. Rendimento altalenante invece in Premier League, sebbene gli uomini di Rodgers avevano messo insieme sette punti nelle ultime tre gare. In classifica il Leicester è nono a 40 punti con ancora qualche possibilità di centrare un posto europeo: il settimo posto è distante undici punti ma le partite in meno rispetto al West Ham sono tre. Una rincorsa però resa più difficile dalla sconfitta odierna per 2-1 sul campo dei Magpies: al vantaggio di Pereira ha risposto Bruno Guimaraes con una doppietta che ha regalato i tre punti al Newcastle. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA