Le situazioni

Trigoria, incontro interlocutorio tra l'agente di Cristante e Pinto

Si è parlato del rinnovo del centrocampista giallorosso. Per quello di Mancini invece, assistito dallo stesso procuratore, mancano solo le firme

Bryan Cristante (As Roma via Getty Images)

Bryan Cristante (As Roma via Getty Images)

La Redazione
11 Febbraio 2022 - 15:30

Nel corso della mattinata di oggi c'è stato un importante a Trigoria: quello tra Tiago Pinto, general manager giallorosso, e Giuseppe Riso, procuratore di Gianluca Mancini e Bryan Cristante. Come riporta il portale online Gianlucadimarzio.com, l'incontro è stato utile per capire la situazione dei rinnovi dei due assistiti. Per quanto riguarda Mancini il prolungamento del contratto fino al 2026 è cosa praticamente fatta: mancano solo le firme. Più complesso il discorso Cristante: contratto in scadenza nel 2024, il dialogo di oggi è stato solo interlocutorio e si sono definite le basi per approfondire la situazione in futuro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA