Gianluca Mancini ha parlato ai microfoni di Dazn prima della gara contro la Sampdoria, valida per la diciannovesima giornata di campionato. E' una partita fondamentale per gli uomini di Mourinho che vogliono accorciare sull'Atalanta e approfittare degli eventuali scivoloni di altre squadre. Il difensore giallorosso nelle ultime settimane è diventato sempre più uno dei pilastri della rosa. Di seguito le sue parole: 

Rinnovo?
"È meno importante della partita di oggi. Siamo tutti concentrati per finire il girone d'andata nel migliore dei modi e per dare continuità dopo Bergamo".

Come interpretare la gara dopo il 4-1 all'Atalanta?
"Sarà difficile perché la Sampdoria è una squadra tosta".

Smalling?
"Per noi è importante averlo, così come Ibanez e Kumbulla. In campo si fa sentire per la sua leadership".