Dopo il pareggio contro il Venezia, il tecnico della Sampdoria Roberto D'Aversa ha commentato le condizioni di Manolo Gabbiadini (autore del temporaneo vantaggio contro gli arancioneroverdi e sostituito al 64') e si è già concentrato in vista della sfida contro la Roma, in programma all'Olimpico il 22 dicembre. Ecco le sue dichiarazioni ai canali ufficiali del club dopo la gara di Marassi.

Su Gabbiadini.
"È un giocatore molto importante che abbina qualità a intelligenza tattica ci è mancato e sono contento sia tornato. Valuteremo domani l'entità dell'infortunio".

Sul pari col Venezia e la gara contro la Roma.
"Abbiamo avuto tre palle-gol clamorose ad inizio secondo tempo. Quando non chiudi le partite in Serie A corri sempre il rischio di essere recuperato, come è successo a noi. Sul pareggio abbiamo perso palla da una situazione di superiorità numerica e non siamo stati capaci di fare fallo: così abbiamo compromesso il risultato. Non mi sento di rimproverare nulla sotto il piano della prestazione se non il fatto che non abbiamo potuto portare a casa il bottino pieno. Con la Roma non abbiamo margini di errore, dovremo fare una grandissima prestazione contro una squadra capace di andare a Bergamo e fare quattro gol".