Atteso per una sessione di foto e autografi assieme ai tifosi, Nicolò Zaniolo è stato accolto al Roma Store di Via del Corso con il coro "Che ce frega de Ronaldo noi c'avemo Nicolò". Il canto è una rielaborazione del vecchio "Che ce frega der cileno noi c'avemo Totti gol", in cui il cileno stava per Marcelo Salas della Lazio.