La Roma prende le distanze e difende Shomurodov. Nelle scorse ore è diventato virale un tweet di risposta all'outing del calciatore Joshua Cavallo. Il tweet in questione, fatto da un profilo registrato a nome dell'attaccante uzbeko della Roma, diceva di "non poter accettare" perché "non è normale" l'omosessualità di un calciatore. Il profilo però, come spiegato dalla Roma stessa, è risultato essere un fake: "Per il club  - si legge nella nota della Roma - è importante specificare che l'attaccante Eldor Shomurodov non ha e non ha mai avuto un account ufficiale su Twitter. Un tweet recente che gli è stato recentemente attribuito è stato postato da un account falso. Quel tweet non rispecchia in nessun modo il vero modo di vedere del giocatore".