VIDEO - Pellegrini: "Mi sento un tifoso, che responsabilità giocare per la Roma"

Il centrocampista giallorosso: "Quando ero al Sassuolo pensavo solo a tornare nella Capitale e ora ci sono riuscito. Trigoria è come casa mia"

La Redazione
22 Dicembre 2018 - 12:17

Lorenzo Pellegrini è uno dei protagonisti del libro "Romanisti in 100 personaggi (+1) e per l'occasione il club giallorosso ha rilanciato un tweet con alcune sue dichiarazioni:

"Vengo da Cinecittà, in famiglia sono tutti tifosi della Roma. Da ragazzino andavo allo stadio prima con papà e poi con i miei cugini, grandissimi tifosi. Qui a Trigoria in pratica ci sono nato e ci ho vissuto per tanto tempo. Quando sono andato al Sassuolo il mio pensiero è sempre stato quello di tornare e ci sono riuscito. Vivere in città e giocare nella Roma è una grande responsabilità verso i tifosi anche perché io mi sento uno di loro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA