Il centrocampista della Roma Radja Nainggolan ha parlato ai microfoni delle televisioni presenti all'inaugurazione dello Studio Geiger di Chirurgia Plastica e Studio di Odontoiatria Olistica Daniele Puzzilli. Queste le sue parole:

Questa Roma è da scudetto?

Non voglio parlare di scudetto, stiamo facendo un buon cammino, dobbiamo restare concentrati. Di Francesco fa sentire tutti importanti, anche chi gioca di meno dà qualcosa in più perché sa che l'occasione arriva. Siamo pronti, dimostriamo di essere tutti sul pezzo, si sta vedendo.

Come ti trovi nel nuovo sistema di gioco di Di Francesco?

Sono sereno, gioco dove mi mette il mister, sono a disposizione. Do il massimo come ho sempre fatto. L'unica differenza è che ad inizio anno ho fatto fatica a ritornare nel vecchio ruolo, ma ora mi sto riabituando.

Contento per il ritorno in nazionale? 

Sono felice, ma adesso vediamo come va, è stato un momento difficile, spero di conquistarmelo bene e di rimanerci.

Poi a Mediaset Premium il belga ha aggiunto: "Ho già perso un Mondiale, per un giocatore è importantissimo".