Tammy Abraham, match-winner di Roma-Udinese 1-0, ha rilasciato delle dichiarazioni. Ecco le sue parole ai microfoni di Dazn:

Che cosa provi stasera? Sei il match-winner.
"Per noi è stata dura perché l'Udinese è complicata da affrontare. Complimenti ai compagni che hanno fatto una grande prestazione, abbiamo dovuto difendere".

Ti senti già un leader dello spogliatoio?
"Dal primo giorno che sono qui mi hanno fatto sentire in famiglia tutti quanti, mi piace vincere e per questo cerco di infondere fiducia ai miei compagni".

Hai cantato l'inno prima del match: conosci le parole?
"Sì, è un inno divertente, fantastico. Lo canterò la prossima volta".

Il derby?
"Non me ne hanno mai smesso di parlare, sono pronto io, sono pronti i compagni e non vedo l'ora perché l'atmosfera sarà fantastica".

Abraham ai canali della Roma

"È una vittoria molto importante, siamo felici. Sapevamo che sarebbe stata difficile, venivamo da una sconfitta, dovevamo rispondere con una buona prestazione e penso che l'abbiamo fatto". 

Come ti trovi?
"Mi hanno tutti fatto sentire come in famiglia qui e sono felice di mostrare la mia passione, l'amore per il club e voglio dare il meglio per dimostrare che amo questo club".

I tifosi?
"Da quando sono arrivato ho potuto vedere che i tifosi sono molto appassionati, amano il calcio. Spero di poter contribuire a fare qualcosa di speciale con i miei gol e le mie prestazioni e abbiamo bisogno di avere i tifosi dalla nostra parte".