Le parole del portiere della Roma, Antonio Mirante, prima della partita contro il Viktoria Plzen, che lo vedrà titolare fra i pali al posto di Robin Olsen, per l'ultima partita del girone di Champions League:

Roma Tv

"Questo è un momento particolare ma in Champions è stato fatto un buon cammino. Non ci sono partite facili qui, ed è anche un'occasione per chi come me ha giocato meno.Vogliamo avere lo stesso atteggiamento avuto durante tutto il girone. Per loro è una gara importante ma anche per noi che dobbiamo mantenere lo stesso comportamento tenuto nelle altre sfide, sarà una bella partita. Esordio in Champions per me? Si, ho belle sensazioni, alla mia età c'è più consapevolezza della gara che vai ad affrontare. Sicuramente è una grande soddisfazione personale che ho ottenuto anche grazie ai compagni che mi hanno sostenuto sempre"

Sky Sport

Emozione particolare nell'esordire in Champions a 35 anni?
"C'è più consapevolezza di quello che fai e dell'importanza del match, partita importante per noi per dimostrare alcune cose e per il momento che viviamo. C'è anche soddisfazione e voglia di fare".