Massimo Moratti conosce bene José Mourinho. Con lui in panchina l'ex presidente dell'Inter ha toccato il punto più alto della sua gestione, il triplete del 2010. In un'intervista rilasciata al Messaggero, Moratti ha commentato l'arrivo dello Special One in giallorosso. Ecco un estratto delle sue parole. 

"Sono felice per lui che ha avuto un'opportunità bellissima e per i romanisti. José dà una fiducia pazzesca ai suoi tifosi [...] il suo incastro con Roma mi sembra già perfetto. Lui è uno che sa adattarsi all'ambiente, sa cosa dire e cosa fare. È felice e carico, affronta tutto con grande professionalità. Non parlerà di Scudetto, sa che è complicato ma non impossibile. Vuole crederci e ci crede. Non lo vedo a lottare per il terzo o quarto posto"

Su Dan Friedkin
"È silenzioso forse per carattere o per prudenza: prima di parlare devi avere qualche risultato alle spalle. Interessa però che nei fatti sia bravo e mi pare lo sia stato. Il geniale colpo di Mourinho ha realizzato il sogno di tanti tifosi".