A pochi minuti dal calcio d'inizio della prima gara ufficiale della stagione 2021/2022, quella valida per l'andata dei playoff di Conference League contro il Trabzonspor, il capitano della Roma Lorenzo Pellegrini ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport. Ecco le sue parole.

Riparte la nuova stagione, con quali sensazioni? 
"Molto positive, abbiamo fatto un ottimo pre campionato dove abbiamo cercato di apprendere quel che il mister ci chiede. Oggi c'è la prima partita molto importante per tutti".

Cosa sta cambiando nel gioco Mourinho? 
"Siamo più compatti, lavoriamo di squadra e abbiamo tanta voglia di fare bene, si è visto nel pre campionato dove non abbiamo mollato di un centimetro nonostante fossero amichevoli, però abbiamo iniziato a lavorare da subito sulla mentalità che deve essere vincente".

Cosa sta dando di nuovo? 
"Mi sento migliorato, continuo a lavorare tutti i giorni e cerco di fare quello che mi chiede il mister e quello che è meglio per la squadra".

La proprietà è ambiziosa e ha fatto capire Mourinho che vuole provare a vincere subito la Conference League e tornare in Champions. Si è alzata l'asticella? 
"Sì, si sta alzando ed è per questo che dobbiamo cercare di acquisire giorno per giorno una mentalità che ci possa far vincere non solo una volta ma abituarci a vincere e si può fare affrontando ogni partita come fosse l'ultima".