"Tutto il mio sostegno agli arbitri che nelle ultime settimane hanno avuto problemi nelle categorie inferiori e a chi è ancora ferito, che possa tornare il prima possibile ai campi. Non dimentichiamoci dei casi nelle serie minori". Così il direttore sportivo della Roma Monchi ha parlato dalla sede della Lega Serie A dove si è da poco concluso l'incontro tra gli arbitri e i rappresentanti degli staff tecnici dei club di Serie A. Queste le parole del direttore sportivo della Roma

Come giudica questo incontro?
"Sono poco oggettivo, perché sono venuto in Italia e ho sempre detto che sono innamorato degli arbitri italiani. Credo che gli arbitri italiani sono il top e credo che questi primi dodici giornate il bilancio sul VAR sia positivo. E' vero che si è sbagliato qualcosa, ma è vero anche che l'Italia è sulla strada giusta e dobbiamo continuare così. Credo anche che appuntamenti come questo di oggi fanno bene per confrontare le opinioni. Ho visto il collettivo arbitrale aperto e disponibile ad ascoltare i club, questo è importante perché siamo tutti sulla stessa strada". 

Una parola su Marotta all'Inter?
"Marotta ha vinto tanto con la Juve, se rimane in Italia è un bene per il calcio italiano. E' bene per tutti che i professionisti bravi rimangano qui".