Alessandro Florenzi, terzino della Roma e della nazionale, ha parlato al termine dello 0-0 tra Italia e Portogallo. Ecco le sue dichiarazioni a Rai Sport:

Che Italia è stata?
Siamo un po' calati fisicamente nel finale, non era possibile sostenere il ritmo del primo tempo per 90 minuti. Loro hanno tenuto un po' di possesso palla ma non hanno creato occasioni. Siamo sulla buona strada e siamo felici di come abbiamo approcciato alla partita.

Poco cattivi?
No, abbiamo concluso in porta con cattiveria. Non cerchiamo il pelo nell'uovo, aiutiamoci tutti insieme.

Mancini ha trovato l'assetto giusto?
Si è visto dalle ultime partite, dal gioco che abbiamo espresso. Penso che siamo veramente sulla buona strada.

Siete tornati a San Siro a quasi un anno di distanza dalla gara con la Svezia...
Abbiamo voltato pagina, tornare questa sera qui non è stato semplice. Ringraziamo il pubblico per averci sostenuto. Con il gruppo che abbiamo ci risolleveremo, questa Nations League è un punto di partenza. Presto verranno partite importanti e le dobbiamo affrontare con lo stesso spirito.