Si avvicina sempre più l'approdo di José Mourinho alla Roma. Il portoghese, annunciato come tecnico dei giallorossi lo scorso 5 maggio, arriverà nella Capitale la prossima settimana, resta da stabilire il giorno preciso della sua presentazione. Intanto però arriva una benedizione da parte di Francesco Totti, il quale parere ha sempre un peso notevole nelle cose di casa Roma. L'ex capitano, in occasione della presentazione del suo nuovo ruolo di Ambassador di Milano-Cortina 2026 nella cerimonia al Salone d'Onore del Coni, si è espresso sullo Special One: "Aspettiamo che arrivi. Abbiamo preso l'allenatore più forte del mondo. Essere allenato da lui sarebbe stato bello. Ma non adesso, quando ero giovane sì".

Qualcuno dalla Roma l'ha chiamata?
"Non ho parlato nessuno e non ci sono ruoli per me. Se spero in una telefonata? No, il telefono è spento".