Gerson, centrocampista classe 1997, non ha avuto un'esperienza fortunata alla Roma. Arrivato a gennaio 2016 dal Fluminense per ben 17 milioni di euro, non poteva vestire con la maglia giallorossa perché il club aveva superato gli slot per gli extracomunitari e rifiutò il prestito al Frosinone. Dal 2016/17 al 2017/18 collezionò 28 presenze e 2 reti per poi trasferirsi in prestito alla Fiorentina.

Il brasiliano, trasferitosi al Flamengo per poco meno di 12 milioni di euro, è rinato in Brasile e ora è passato al Marsiglia per 25 milioni di euro. Ha rilasciato un'intervista a FlaTv pochi giorni dopo il suo addio: "La mia carriera è cambiata grazie a mister Jorge Jesus. In Italia ero stato messo da parte e dicevano che non mi avrebbero confermato. Ho anche pensato di ritirarmi dal calcio. Poi il mister, che mi chiamava tutti i giorni, mi ha convinto a venire, dicendomi che contava molto su di me nel Flamengo".