È morto Giampiero Boniperti, presidente onorario e leggenda della Juventus. Aveva novantadue anni ed è scomparso nella notte dopo aver subito una insufficienza cardiaca.

Prima ala destra e poi centravanti, con il club bianconero ha vinto cinque campionati italiani e due Coppe Italia, collezionando 178 reti in 443 presenze in tutte le competizioni. Con la maglia della Nazionale ha segnato 8 reti in 38 presenze.

"La scomparsa di Boniperti - ha dichiarato il presidente della FIGC Gabriele Gravina - rappresenta un dolore immenso. Calciatore straordinario, dirigente impeccabile, ci lascia una delle figure più rappresentative del calcio italiano. La sua competenza, il suo stile e la sua determinazione ci hanno insegnato molto, non lo dimenticheremo mai".