Siamo soltanto al quarto giorno di Euro 2020, ma la sensazione è che il gol più bello di questa manifestazione sia già arrivato e a segnarlo ci ha pensato Patrik Schick. L'ex attaccante della Roma - mai sbocciato nella sua avventura a Trigoria - è sceso in campo nel primo pomeriggio con la sua Repubblica Ceca, affrontando nella prima giornata del gruppo D la Scozia. Già autore della rete del vantaggio, ad inizio secondo tempo Schick si è inventato il gol del 2-0 con un pallonetto da centrocampo. Grazie alla sua doppietta, la Repubblica Ceca si è aggiudicata i primi tre punti, agganciando l'Inghilterra al primo posto.